News

Memorial Oneda, secondo posto per il Busa Foodlab Gossolengo .

Due sfide contro avversarie di alto livello, Sara Colombano premiata come migliore palleggiatrice

Il Busa Foodlab chiude il secondo torneo della sua preseason con un secondo posto ed il premio di miglior palleggiatrice assegnato alla regista Sara Colombano. Due passi in avanti importanti verso l'inizio di stagione che si fa sempre più vicino sul calendario biancoblu.

Le ragazze di coach Sassi affrontano a viso aperto due formazioni costruite per una categoria superiore riuscendo a superare le padrone di casa di Ostiano e rendere la vita difficile, almeno a tratti, alla CONAD Alsenese, vincitrice del Memorial Bruno Oneda.

Per Scarabelli e compagne la marcia di avvicinamento alla prossima B2 proseguirà domani sera al Palazzetto dello Sport di Gossolengo con l'allenamento congiunto insieme alle ragazze del Carpaneto, neopromosse in serie C. L'appuntamento è per le 21.

SEMIFINALE

CSV RAMA OSTIANO - BUSA FOODLAB GOSSOLENGO 2-3 (25-19; 20-25; 18-25; 25-18; 10-15)

BUSA FOODLAB GOSSOLENGO: Colombano 4, Cobbah 10, Chinosi 1, Zambelli 12, Cattaneo 12, Donida 10, Scarabelli 10, Antola, Traversoni (L). NE: Bianchini, Caviati, Ferri. All. Sassi-Anni 

Avvio di gara in grande equilibrio: Ostiano tenta il primo allungo della serata (7-4) ma il Busa Foodlab è abile a rientrare con Donida sull'otto pari. Zambelli porta il punteggio sull'11-13 sorprendendo la seconda linea delle padrone di casa che pareggiano nuovamente i conti con un muro di Frugoni a propiziare il 16-14. Timeout per coach Sassi, Cobbah firma una bella diagonale (18-15) ma Ostiano mantiene il vantaggio e chiude con un pallonetto, 25-19.

Anche le fasi iniziali del secondo set si giocano punto a punto con le lombarde a mantenere due punti di vantaggio (9-7). Un ace di Ostiano fissa il parziale sul 13-9, timeout per il Busa Foodlab che rientra sul quattordici pari e passa avanti (15-17). L'ace di Cobbah ed un gran muro di Cattaneo valgono il più tre (17-20) con Scarabelli e compagne a pareggiare il conto set.

Zambelli e Donida aprono il terzo parziale: il Busa Foodlab si porta sul 3-7, Ostiano chiama il primo timeout della partita e rientra sull'otto pari con un ace ma sono le biancoblu a riportarsi in vantaggio (10-12). Scarabelli aumenta la distanza a quattro punti (16-20). Servizio vincente di Colombano per il 17-23, set point conquistato da Donida e Busa Foodlab che vola sull'1-2 nel conto set.

Le ragazze di coach Bolzoni aprono il quarto parziale conquistando cinque punti di vantaggio (6-1) ed allungano sull'11-4 grazie ad un ace. Il muro di Zambelli sul 15-11 non inverte l'inerzia del set conquistato da Ostiano per 25-18.

Il tiebreak si apre al meglio per il Busa Foodlab: 0-3 e Ostiano a chiamare timeout. Al cambio campo sono le biancoblu a condurre per 5-8 dopo un muro di Cattaneo che si ripete ancora portando lo score sull'8-12.  Chiude Scarabelli sul 10-15.

FINALE

BUSA FOODLAB GOSSOLENGO - CONAD ALSENESE 1-3  (25-19, 13-25, 17-25, 15-25)

BUSA FOODLAB GOSSOLENGO: Chinosi 7, Cattaneo 12, Donida 4, Colombano 6, Zambelli 6, Scarabelli 11, Traversoni (L), Nedeljkovic, Antola 1, Caviati, Bianchini, Ferri. All. Sassi-Anni

CONAD ALSENESE: Dall'Acqua 11, Visintin 12, Lancini, Fanzini 13, Marcone 13, Rovellini 8, Pastrenge (L), Nichelini, Amasanti 2, Tosi 2. NE: Fava, Candio, Martino, Frigeri, Visconti. All. Mazza

Con la CONAD Alsenese vittoriosa su Volta Mantovana per 3-0 nella prima semifinale di giornata la finalissima del memorial Oneda propone l'ennesima sfida tra Gossolengo ed Alseno dopo la lunga corsa del campionato precedente in serie B2.

Una categoria a dividere le due formazioni ma che vede un Busa Foodlab piuttosto determinato a rendere la vita non facile alle ragazze di coach Mazza. Nel primo parziale Scarabelli e compagne conquistano un buon margine e riescono a chiudere sul 25-19.

Dopo un buon avvio nel secondo parziale (8-5) l'inerzia cambia notevolmente con il turno in servizio di Marcone che rende la vita difficile alla seconda linea biancoblu e stravolge lo score per il 13-25 finale.

Le ragazze di coach Mazza dopo aver pareggiato il conto set guadagnano fiducia riuscendo a controllare il gioco anche negli altri due parziali che consegnano la vittoria alla CONAD Alsenese.

 

Pubblicata in Prima Squadra il 2019-10-06 20:58:00

Altre news in Prima squadra.

  • Definiti i calendari della prossima serie B1: il Busa Foodlab parte in trasferta

    Il Busa Foodlab Gossolengo aprirà il campionato di serie B1 femminile (girone A) con la...
  • Inizia la stagione 2020/21 del Busa Foodlab Gossolengo

    Ritorno al lavoro per il Busa Foodlab Gossolengo in vista della prossima stagione in serie B1: le...
  • Il Busa Foodlab inserito nel girone A di serie B1 femminile

    La Federvolley ha definito la composizione dei gironi per il prossimo campionato di serie B1...
  • Anche Martina Antola resta a Gossolengo, terza stagione al Busa Foodlab

    Martina Antola giocherà a Gossolengo anche la prossima stagione, la numero tre in maglia...
  • Cobbah e Chinosi: il Busa Foodlab riconferma il reparto opposti

    Il Busa Foodlab nel segno della continuità sul fronte degli opposti: la società del...
  • In posto quattro arriva anche l'importante riconferma di Elena Donida

    Dopo l'innesto di Giulia Crespi arriva un'importante conferma in posto quattro: Elena...
  • La giovanissima Giulia Crespi rinforza posto quattro

    Secondo nuovo arrivo per la stagione 2020/21, secondo importante innesto per il Busa Foodlab che...
  • In seconda linea arriva la riconferma di Michela Traversoni

    Il Busa Foodlab incassa una nuova riconferma, questa volta in seconda linea. Michela Traversoni,...
  • È Gloria Trabucchi la nuova regista per il Busa Foodlab

    Sarà Gloria Trabucchi la regista di casa Busa Foodlab Gossolengo. Primo volto nuovo dal...
  • Ecco lo staff tecnico del Busa Foodlab per la nuova stagione

    Diverse riconferme, alcuni volti nuovi: lo staff del Busa Foodlab Gossolengo per la stagione...

LASCIA UN COMMENTO .