Il Fumara MioVolley riparte al centro con una riconferma e due nuovi innesti in vista della stagione 2021/22.

La conferma è quella di Jovana Nedeljkovic che ha deciso di proseguire ancora una volta con la maglia del Consorzio MioVolley con la quale ha conquistato due promozioni in serie B2 e B1: per la giocatrice serba sarà la quinta stagione nelle società del presidente Antonio Barbieri. «Resto al MioVolley perché ormai qui mi sento a casa - spiega Nedeljkovic - Con Andrea (Codeluppi, coach della squadra, NdR) si lavora bene e speriamo di poter vivere un anno più o meno normale dopo le tante incognite di quello precedente».

Il primo volto nuovo è invece quello di Giada Amatori, proveniente dall'esperienza con il Volley Terrasini (Palermo), culminata con la promozione in serie B1 dopo un percorso netto di sedici vittorie in altrettante partite. In precedenza la centrale pugliese, cresciuta nelle giovanili del Casale Volley 3 Brindisi, aveva indossato la maglia del San Salvatore Telesino (Benevento) prima dello stop dei campionati causato dalla pandemia.

Giada Amatori

«Ho sentito parlare bene di questa società ed il loro voler fare bene, puntando sulle giovani, mi ha spinta a scegliere il MioVolley - racconta Amatori - Sono molto entusiasta di intraprendere questa nuova avventura e sono impaziente di iniziare: sono sicura che sapremo dire la nostra e che ci divertiremo tanto».

La seconda new entry è invece stata una recente avversaria delle biancoblu nello scorso torneo: Stefania Guaschino proviene infatti dalla Pallavolo Alsenese. La giocatrice piemontese ha mosso i primi passi alla Junior Volley Casale entrando fin dalla giovane età nelle formazioni nazionali di serie B2 e B1. In seguito, complici gli studi universitari in Lingue, ha vissuto esperienze in Francia con le maglie del St. Raphael, Parigi e Nimes prima di rientrare in Italia a Romagnano Sesia.

Stefania Guaschino

«Spero di poter giocare un buon campionato e che la situazione covid migliori perché l'anno scorso non ha aiutato la continuità - racconta Amatori - Per me è molto importante il gruppo, confido ci sarà intesa con le compagne di squadra. Ho sempre sentito parlare bene del MioVolley, è una società famigliare e per me questo conta tantissimo: mi hanno parlato bene anche dell'allenatore, figura che per me è fondamentale».

Stefania Liguori è il nuovo opposto del Fumara MioVolley
Per la seconda linea del Fumara MioVolley ecco Carola Nasi e Isabella Sacchi