Nuova organizzazione societaria per il MioVolley Gossolengo: Maurizio Beccari ha infatti lasciato il timone della società che aveva guidato fin dalla promozione in serie C dopo cinque anni di presidenza. Il suo posto è stato preso da Antonio Barbieri che ha quindi raccolto il testimone e si prepara a dare il “la” al nuovo consiglio direttivo definito nelle scorse settimane.

Antonio Barbieri, che per vent’anni in passato era stato al timone della società calcistica piacentina Arsenal, sarà accompagnato dalla figlia Silvia, già attiva nel Consorzio MioVolley, che rivestirà la carica di vice-presidente. «Voglio fare bene per il paese e rilanciare il settore giovanile riportando la società al centro di Gossolengo - spiega il neo-presidente Barbieri - Confido di poter creare legami con altre associazioni sportive del territorio con iniziative dedicate soprattutto ai più giovani».

A dargli il benvenuto il presidente del MioVolley Gazzola, Pier Luigi Stefli. «Tutte le società consorziate MioVolley danno il benvenuto al nuovo presidente auspicando una proficua collaborazione e unità d'intenti per il futuro».

Il consiglio direttivo si comporrà di cinque elementi dei quali tre tecnici che a vario titolo hanno già collaborato con la realtà pallavolistica del Consorzio MioVolley o che si caleranno per la prima volta in un ruolo dirigenziale.

«Vorrei ringraziare prima di tutto Antonio e Silvia, che da collaboratori attivi e molto attenti alla società del loro paese, hanno accettato l’incarico di diventare Presidente e vice presidente, confermando l’affetto e la grande energia che hanno sempre messo sia nella Società che nella crescita della comunità di Gossolengo - commenta Gabriele Cornalba, membro del consiglio direttivo e Direttore Generale - Oltre a loro, tutte le persone che ho contattato e alle quali ho chiesto un impegno più importante hanno risposto presente e si sono attivate di fatto creando un team con ruoli ben definiti e con obiettivi molto chiari. Sono certo che ognuno di noi saprà fare quel famoso miglio in più per poter superare le difficoltà che questa pandemia ci sta costringendo ad affrontare. Iniziamo questa sfida con consapevolezza delle difficoltà ma anche con tanta energia».

Il direttivo del MioVolley Gossolengo punterà a concludere nel migliore dei modi la stagione 2020/21 e si prepara a delineare il futuro della società.

«In queste due stagioni pesantemente condizionate dal covid-19, gli obiettivi delle squadre più che tecnico/sportivi dovranno essere mentali e di consapevolezza. È necessario mantenere stimoli anche senza le gare e capire che in questo caso l’obiettivo sportivo è secondario rispetto al riconoscere quanto sia importante lo sport nella crescita di ogni individuo - conclude Cornalba - È questo che ogni nostra atleta sta affrontando dalla più grande, fino a quelle più piccine e noi dovremo aiutarle a riconoscere il giusto focus e la giusta importanza in questo sport».


IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO DEL MIOVOLLEY GOSSOLENGO

Presidente: Antonio Barbieri

Vice Presidente: Silvia Barbieri

Direttore Generale: Gabriele Cornalba

Responsabile Sanitario: Francesco Zucchi

Responsabile Progetto Parent School: Giulio Costa

Consorzio MioVolley: le parole del presidente Stefli e di Giulio Costa sulla pallavolo giovanile
Busa Foodlab ai nastri di partenza: sabato si ritorna finalmente in campo