La Thunderblade esce sconfitta dalla seconda partita nel campionato under 18 Regionale con la Volley Academy Piacenza che riesce ad imporsi per tre a zero trovando le accelerazioni decisive nelle seconda parte dei set.

Chinosi e compagne provano a rendere il pomeriggio difficile alla VAP giocando punto a punto in apertura di partita con il muro di Bossalini ed il punto di Antola (7-7). La formazione ospite imprime un primo break (8-12) costringendo coach Sassi al timeout. La squadra MioVolley torna a meno due (13-15) ma è la VAP ad accelerare nuovamente ed imporsi sul 18-25.

La partenza nel secondo parziale è ottima per la Thunderblade che vola sul 7-2 con un ottimo turno al servizio di Galibardi. La battuta di Cicola manda però in grande difficoltà la ricezione MioVolley con il tabellone che segna nove pari: l'ITAS allunga, Chinosi risponde con la parallela del 12-13. Si gioca punto a punto fino all'ace di Bianchini per diciannove pari: qui la VAP mette la freccia lasciandosi alle spalle la Thunderblade.

L'Academy apre al meglio il terzo set (0-4) con la squadra MioVolley costretta ad inseguire (5-8): coach Sassi fa esordire al centro l'under 16 Giulia Bendelli ma la VAP mette la quinta (6-12) e macina punti (8-18). In campo vanno anche Ferri che rileva Galibardi e Di Cintio in un finale dove, nonostante due palle set annullate, non cambia la partita: è la Academy a conquistare vittoria e tre punti.

 

THUNDERBLADE MIOVOLLEY-ITAS VAP 3-0 (18-25; 20-25; 19-25)

THUNDERBLADE MIOVOLLEY: Bianchini 3, Di Cintio, Chinosi 5, Antola 8, Galibardi 6, Ferri 1, Bossalini 5, Carini 3, Bendelli, Gilio (L). NE: Fermi, Ziliani. All. Sassi-Chiodaroli

Esordio vittorioso nel girone di eccellenza per la Grotta Azzurra MioVolley
Il Busa Foodlab chiude l'andata in trasferta, coach Sassi «Gara non semplicissima, tenere alta la qualità di gioco»