Una partita intensa, giocata fino all'ultimo pallone: si chiude con la capolista vittoriosa al tiebreak il big match di Prima Divisione tra l'inseguitrice Lattonese MioVolley e l'imbattuta Borgonovo che concede soltanto un punto alle padrone di casa.

Nel primo parziale la ricezione della Lattonese fatica ad ingranare con le ospiti che non restano a guardare approfittando della situazione e chiudendo 21-15. Lo stesso copione si ripete anche nel set successivo: le ragazze di coach Chiodaroli si ritrovano così sotto di due set per una partita che si fa sempre più in salita.

Nonostante il doppio svantaggio però Poggi e compagne tornano in campo con una migliore organizzazione difensiva ma soprattutto con la volontà di riaprire la partita: la formazione del MioVolley riesce a trovare i punti necessari per conquistare il 25-23 finale. 

Nel quarto set la Lattonese si ritrova ad inseguire le avversarie avanti anche di otto punti: serve l'ennesimo colpo di reni per riagganciare Borgonovo ed arpionare il tiebreak sul 27-25.

Il set breve non concretizza la lunga e sofferta rimonta: sono infatti le ospiti a ritrovare compattezza e chiudere la gara con il punteggio finale di 2-3.

 

LATTONESE MIOVOLLEY-VOLLEY BORGONOVO 2-3 (21-25; 22-25; 25-23; 27-25; 11-15)

Grotta Azzurra: decima vittoria, ora testa al girone di eccellenza
Torneo di Natale di Rovereto, giorno 1