Mix di esperienze in regia per il Fumara: al palleggio Flavia Gemma e Ilaria Bianchini

Il Fumara MioVolley affida la regia del gioco biancoblu a Flavia Gemma e Ilaria Bianchini: giocatrici con esperienze e trascorsi molto diversi pronte a smistare palloni per le attaccanti della formazione di coach Mazzola.

Flavia Gemma, viterbese classe 1989, arriva al Fumara dopo l’ultima stagione giocata all’Ariete Volley Prato in serie B2. Prima del campionato in Toscana la palleggiatrice aveva indossato le maglie di Benevento e Corridonia (entrambe in B2). «L’idea di giocare a Gossolengo mi è piaciuta sin da subito, sia per la zona geografica sia perché l’Emilia mi ha sempre affascinata: da come mi sono stati descritti società e obiettivi sono rimasta anche più convinta – spiega Gemma – Sono una giocatrice a cui piace lavorare bene in palestra, perché allenarsi bene in primis aiuta a migliorarsi e specializzarsi. In più se ci si diverte si crea anche il giusto clima di squadra che è anche quell’elemento che fa vincere secondo il mio parere».

Insieme all’esperta Gemma ci sarà Ilaria Bianchini: la giocatrice piacentina, classe 2003, ha saputo ritagliarsi un ruolo da protagonista nell’ultimo campionato di serie C in maglia Busa Trasporti MioVolley conquistando inoltre il titolo di campionessa territoriale Under 19 in maglia S.G.A. MioVolley. «Dagli anni che ho giocato in C ho imparato a prendermi delle responsabilità e guidare una squadra – racconta Bianchini – Quest’anno in serie B2 sarà un campionato diverso ma sentivo la necessità di questo salto di categoria: avendo di fronte l’esempio di una giocatrice con più esperienza potrò imparare sicuramente cose nuove».

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.