Il Busa Trasporti trova una reazione ma Everton vince per 3-1

Il Busa Trasporti non riesce ad espugnare il difficile campo dell’Everton: per il MioVolley dopo una partenza piuttosto delicata con i primi due set persi arriva la reazione nel terzo parziale ed un quarto set giocato alla pari ma non basta per incassare punti dalla trasferta reggiana.

Le biancoverdi entrano in campo con Bonelli e Padrini in diagonale, Galibardi e Zucchi bande, Bertolamei e Bossalini al centro con Bontempi libero.

Partenza piuttosto decisa dell’Everton (7-2) che concede ben poco spazio alla reazione del Busa (10-3): Ferri rileva Zucchi ma le padrone di casa limitano gli errori e costringono il MioVolley ad una ricezione difficile con il parziale che va in archivio 25-15.

Qualche variazione in avvio di secondo set con Zucchi e Ferri schierate come bande e l’innesto di Martino al centro nel finale ma non cambia l’esito con l’Everton che s’impone 25-15 senza grossi sussulti.

Nel terzo parziale c’è Boselli opposto ma è tutto il Busa Trasporti che riesce finalmente a limare gli errori in seconda linea attaccando con più efficacia. Il MioVolley si mantiene sempre avanti riuscendo a chiudere il set con il punteggio di 20-25.

La gara diventa decisamente tirata nel quarto parziale dove si gioca punto a punto. Si arriva fino al ventidue pari ma qui Everton, nonostante la prestazione in crescita del Busa Trasporti, riesce ad infilare il break che decide la gara.


EVERTON VOLLEY-BUSA TRASPORTI MIOVOLLEY 3-1 (25-15; 25-14; 20-25; 25-22)

BUSA TRASPORTI MIOVOLLEY: Bonelli, Padrini, Boselli, Galibardi, Zucchi, Ferri, Bertolamei, Bossalini, Martino, Bontempi (L). NE: Mezza, Tramelli (L). All. Leggeri-Parenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *