Primo giro a vuoto dell’Everest: Mosaico Ravenna si prende i tre punti

Il MioVolley torna per la prima volta senza punti dopo una gara: a Ravenna le padrone di casa si sbloccano infilando una vittoria che mancava da inizio stagione superando in tre set le biancoblu (con una partita in più) che vengono raggiunte in vetta dal CLAI Imola, vittoriosa su Rubiera: per l’Everest ora una lunga sosta che inizierà con il turno di riposo della prossima settimana e culminerà con la sosta natalizia.

Buono l’avvio di gara delle ravennati, l’Everest le aggancia superata la metà del parziale (16-15): le padrone di casa allungano nuovamente il passo con una Bacchi in ottima serata trovando lo strappo decisivo per il 25-23 finale.

L’andamento si ripropone nel secondo set con Mosaico che spinge ed il MioVolley che non trova la compattezza fin qui dimostrata in seconda linea. Si arriva ancora a braccetto nella fase decisiva del parziale ma qui Ravenna mette la freccia per il 25-19.

L’Everest insegue la reazione nel terzo parziale cercando di riaprire la gara ma la formazione romagnola non si lascia intimidire: ancora una volta la volata finale premia le padrone di casa che conquistano così il primo successo condannando il MioVolley alla prima sconfitta senza punti del campionato.


MOSAICO RAVENNA-EVEREST MIOVOLLEY 3-0 (25-23; 25-19; 25-21)

MOSAICO RAVENNA: Vingaretti 2, Bacchi 17, Bacchilega 9, Toniolo, Ollino 6, Gennari 6, Tosi 14, Fini (L). NE: Bendoni, Benzoni, Caruso, Engaldini, Testi, Sbano (L). All. Tisci-Falco

EVEREST MIOVOLLEY: Colombano 2, Bianchini, Nonnati 17, Scarabelli 7, Cornelli 10, Naddeo 2, Ducoli, Guaschino 4, Negri 5, Nedeljkovic, Fizzotti (L). NE: Moretti, Passerini (L). All. Mazzola

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *